sistema logo
Cerca
Close this search box.

Arredamento esterno: curiosità di design per terrazze e giardini

Picture of Maura

Maura

Passi da seguire per un arredamento esterno di successo

Pianificazione: Valuta lo spazio a tua disposizione e definisci le tue esigenze e il tuo stile. 
Selezione dei mobili: Scegli mobili da esterno che siano resistenti alle intemperie, opta per materiali di qualità che dureranno nel tempo. 
Tessuti e accessori: Scegli tessuti resistenti all’acqua e ai raggi UV per garantire una maggiore durata nel tempo.
Elementi di illuminazione: Utilizza luci decorative come lanterne, faretti e strisce luminose per aggiungere calore e creare punti focali nella tua area esterna.
Elementi decorativi: Personalizza il tuo arredamento esterno con elementi decorativi come piante, vasi, sculture o fontane.
Zone d’ombra: Utilizza ombrelloni, pergolati o tende per fornire protezione solare e creare un ambiente fresco e confortevole.
Manutenzione: Proteggi i mobili durante l’inverno o in caso di maltempo per prolungarne la durata.

Quali sono le tendenze attuali nell’arredamento esterno?

Le tendenze attuali nell’arredamento esterno si concentrano sull’utilizzo di materiali naturali come il rattan e il teak, che donano un tocco organico e caldo. Le pareti verdi e le piante in vaso sono popolari per aggiungere freschezza e creare un ambiente più naturale. I colori neutri e tonalità terrose sono preferiti per creare una sensazione di tranquillità e armonia. Inoltre, i mobili modulari e multifunzionali consentono di sfruttare al meglio lo spazio disponibile. Suddividi l’area in diverse zone funzionali, come un’area lounge, un’area pranzo e una zona relax. Utilizza mobili compatti e modulari che si adattino alle dimensioni del tuo spazio. Sfrutta lo spazio verticale installando mensole per piante o accessori decorativi. Inoltre, puoi creare l’illusione di spazio utilizzando specchi e scegliendo colori chiari e luminosi per le superfici e i tessuti

Tutto ciò che devi sapere sui mobili per l’arredamento esterno

I mobili più adatti per l’arredamento esterno sono quelli realizzati con materiali resistenti alle intemperie e facili da pulire. I divani e le poltrone da esterno offrono comfort e stile, spesso realizzati in rattan sintetico o alluminio. I tavoli da pranzo possono essere in teak, alluminio o metallo verniciato a polvere per resistere alle condizioni atmosferiche. Le sedie e gli sgabelli impilabili sono pratici per risparmiare spazio quando non sono in uso. I tavolini da caffè possono essere scelti con superfici in vetro, legno o metallo. Per creare un’area relax, le sedie a sdraio e i lettini prendisole sono perfetti, mentre gli ombrelloni o i gazebo forniscono ombra e protezione solare. Quando scegli i mobili per l’arredamento esterno, è fondamentale considerare diversi fattori. La resistenza ai fattori climatici è essenziale, quindi opta per materiali come l’alluminio, il rattan sintetico o il teak, che sono resistenti alle intemperie e all’usura. Assicurati che i mobili siano durevoli e richiedano poca manutenzione. Inoltre, considera il comfort, scegliendo cuscini e tessuti morbidi che ti invitino a rilassarti all’aperto. Infine, seleziona mobili che si adattino allo stile del tuo spazio esterno e che siano facili da pulire. 

Proteggere l’arredamento esterno dalle intemperie è essenziale per garantirne la durata nel tempo. Una soluzione comune è l’utilizzo di coperture o custodie specifiche per i mobili, che li proteggono dai raggi solari, dalla pioggia e dalla polvere. Esistono anche prodotti impermeabili per i cuscini, che evitano danni causati dall’acqua. Se non hai spazio per riporre i mobili al coperto, puoi considerare l’acquisto di mobili pieghevoli o impilabili, che ti permetteranno di riporli facilmente durante i periodi di inutilizzo.

Come creare un atmosfera accogliente per l’esterno

Per creare un’atmosfera accogliente, è importante prestare attenzione ai dettagli. Utilizza l’illuminazione ambientale, come luci soffuse o lanterne, per creare un’atmosfera calda e invitante durante le serate. Aggiungi cuscini e tessuti morbidi ai tuoi mobili per offrire comfort e un tocco di eleganza. Le piante e i fiori colorati doneranno freschezza e vita al tuo spazio esterno. Infine, personalizza il tuo ambiente con dettagli decorativi come tappeti, cuscini decorativi o opere d’arte.